18 Agosto 2022

Prezzo gas, Di Maio:”Inserire tetto massimo per abbassare le bollette”

PREZZO GAS

PREZZO GAS – Gli eventi della guerra in Ucraina hanno avuto effetti negativi anche nel nostro Paese, riflessi soprattutto negli aumenti delle imposte del gas e nei prezzi dei carburanti.

Luigi Di Maio è intervenuto in diretta televisiva esponendo le sue idee e quelle del suo nuovo partito su tale argomento, ovvero il tetto massimo del prezzo del gas. Questo è quanto ha scritto nel post pubblicato sul suo profilo facebook:

“Se insisto con il tetto al prezzo del gas è perché si tratta di una misura giusta, in grado di fermare le speculazioni e aiutare i cittadini italiani. Sono profondamente preoccupato per il silenzio della destra e di tutti gli altri che se ne stanno zitti, senza dire nulla sul tema.

Il tetto massimo al prezzo del gas non è questione politica, ma un modo per togliere i soldi a Putin. Chi non lo sta sostenendo tra i leader italiani sta facendo gli interessi della Russia e non degli italiani.

Ascoltate il mio intervento di questo pomeriggio”.

PER VEDERE IL VIDEO CLICCA QUI

“Stavamo facendo (tetto al prezzo del gas) col governo Draghi prima che Conte e Salvini lo facessero cadere. Mi preoccupa il silenzio di Conte e della destra italiana. Sono soldi che potremmo togliere a Putin per non finanziare più la guerra. Dobbiamo riportare le bollette a un anno fa perchè così è insostenibile”.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE L’ARTICOLO: Prezzi benzina: in calo nelle prossime settimane. Ecco di quanto