18 Agosto 2022

Suicidio in città: 17enne si lancia dalla finestra

Probabile suicidio in città, in Brianza. Una ragazzina di 17 anni parrebbe essersi lanciata dalla finestra della sua camera

suicidio in città

SUICIDIO IN CITTA’ – Succede tutto alla fine della giornata di ieri: ci troviamo precisamente in Brianza, nel milanese. Una ragazza di soli 17 anni, poco dopo le ore 23, è precipitata dalla finestra della sua stanza, nella casa dove vive con la sua famiglia.

L’impatto con il suolo è stato duro, la ragazza da subito è apparsa in condizioni molto gravi: sul posto sono giunti i soccorsi sanitari del 118 di Monza per poi traportarla d’urgenza all’ospedale San Gerardo.

Attualmente si trova nel reparto di terapia intensiva, risulta intubata; si sta provando a salvarle la vita. La ragazza è precipitata dalla finestra e ora lotta per salvarsi la vita.

Le forze dell’ordine, intervenute per la tragedia, stanno studiando i fatti per capire quali possano essere state le cause che hanno portato la ragazza a cadere dalla finestra. L’ipotesi al momento più accreditata è quella del suicidio.

Si dovrà capire perchè mai la giovane abbia, se dovesse essere confermata questa tesi, optato per una scelta del genere. I genitori sono, ovviamente, scossi e non hanno alcuna idea di ciò che possa aver causato tale dramma, spiegano i colleghi di Fanpage.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE L’ARTICOLO: Proiettili sparati contro palazzina: si indaga