Home Attualità Poste Italiane: le date dell'anticipo delle pensioni

Poste Italiane: le date dell’anticipo delle pensioni

Covid-19

Italia
498,834
Totale casi Attivi
Updated on 24 January 2021 3:25

Un accordo fissato con l’INPS e il Governo anticipa i pagamenti delle pensioni causa Covid

Poste Italiane-  Le disposizioni stabilite dagli ultimi Dpcm e dalla Protezione Civile hanno limitato, come ben chiaro, gli spostamenti. Per le persone anziane è diventato più complicato, ogni mese, riscuotere la propria pensione a causa del Covid. Pertanto, un accordo sancito dall’INPS e dal Governo con Poste Italiane ha permesso di non concentrare negli stessi giorni il ritiro delle dovute pensioni, che come già noto per il prossimo mese saranno cariche anche della tredicesima.

Sarà possibile, quindi, recarsi nei rispettivi uffici di Poste Italiane per il ritiro delle pensioni a partire dal 25 Novembre secondo questo calendario:

  • cognomi dalla A alla B: mercoledì 25 novembre;
  • cognomi dalla C alla D: giovedì 26 novembre;
  • cognomi dalla E alla K: venerdì 27 novembre;
  • cognomi dalla L alla O: sabato 28 novembre (solo mattina);
  • cognomi dalla P alla R: lunedì 30 novembre;
  • cognomi dalla S alla Z: martedì 1 dicembre.

Si ricorda, inoltre, che la tredicesima spetterà a tutti i titolari di assegno sociale. Il “bonus” tredicesima 2020 è pari a 154,94 euro e spetta a tutti coloro che prendono fino a 6.695,91 euro. Nel caso in cui il pensionato abbia anche altri redditi, i paletti sono i seguenti: 10.043,87 euro, oppure 20.087,73 euro nel caso in cui ci sia anche il reddito del coniuge.

Latest Posts

ULTIME NOTIZIE