10 Luglio 2021

Posillipo, sventata una truffa ad un’anziana

Torre del Greco Truffavano anziani

I carabinieri della stazione di Posillipo hanno arrestato un uomo di 53 anni di Forcella per truffa ai danni di un’anziana signora

Napoli. La truffa che è avvenuta a Posillipo ai danni di un’anziana signora è qualcosa di già visto. Le truffe a danno di persone anziane, infatti, sono sempre più frequenti ma questa volta i carabinieri della stazione di Posillipo sono riusciti ad intervenire in tempo e ad arrestare il malintenzionato.

La dinamica dei fatti

La dinamica è più o meno la solita, cambiano i protagonisti. Una signora di 77 anni di via Posillipo ha ricevuto la tipica telefonata trappola nella quale una persona si è presentata come la nipote chiedendo alla donna di consegnare ad un corriere, in cambio di un pacco, la somma di 1500 euro.

La donna ha concordato l’orario con il presunto corriere ma terminata la chiamata col truffatore ha allertato immediatamente i Carabinieri. I militari della stazione di Posillipo, così, sono riusciti ad organizzare la cattura del malintenzionato posizionandosi in punti strategici nel momento della visita del “corriere”. Nel momento dello scambio, sull’uscio della porta di casa dell’anziana signora, l’uomo si è ritrovato in manette. L’uomo originario di Forcella, era già noto alle forze dell’ordine. È stato, poi, sottoposto ai domiciliari in attesa di un giudizio.

FONTE: VESUVIO LIVE

Potrebbe anche interessarti il seguente articolo: Truffa anziana,”Sono la direttrice delle Poste, ci deve 6mila euro”

Seguici su Facebook e resta aggiornato con NAPOLI ZON per tutte le notizie relative alla Città di Napoli e non solo (clicca qui e metti mi piace alla nostra pagina ufficiale social).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.