Ponticelli, furto in una scuola: «questa è la vera emergenza»

ponticelli
Immagine di repertorio

Furto in una scuola a Ponticelli, parla l’Assessore Palmieri: «siamo stanchi, la vera emergenza di insicurezza delle scuole è questa»

Nella notte tra sabato e domenica è avvenuta un’ennesima intrusione in una scuola delle periferie, con conseguente furto ai danni di bambini e bambine. Precisamente a Ponticelli.

L’intrusione è avvenuta da parte di ignoti nei confronti del plesso Petrone dell’istituto De Filippo, in via Manlio Rossi Doria. Computer, stampanti, fotocopiatrici, cassaforte blindata scassinata: questo il bottino portato via dopo aver divelto una finestra.

L’assessore Palmieri ha espresso la sua visione sulla vicenda: «Siamo stanchi, la vera emergenza di insicurezza delle scuole è questa».

«La reazione della comunità scolastica – continua l’Assessore – non deve farsi attendere: bisogna fare cordone intorno alle scuole pubbliche, capire che la merce che è in gioco non è materiale, si chiama “futuro” dei nostri ragazzi, speranza, soprattutto se si guarda al grande impegno che quella scuola, il suo dirigente Ciro Scognamiglio e i docenti infondono, nonostante le mille difficoltà che incontrano per strada ogni giorno. Ora spero che le forze dell’ordine, in cui riponiamo fiducia, con l’aiuto della comunità individuino i malviventi, anche perché non è possibile che nessuno veda o sappia nulla. Gridiamo insieme la nostra indignazione, è questa la vera emergenza».