Pompei: colpita da un fulmine negli Scavi

Pompei

Una giovane donna è stata colpita questa mattina da un fulmine negli Scavi di Pompei. Trasportata al San Leonardo di Castellammare, è fuori pericolo

Questa mattina una dipendente degli Scavi di Pompei è stata colpita da un fulmine a causa del maltempo.

L’episodio è avvenuto intorno alle ore 12.15, nei pressi della biglietteria di Porta Marina superiore.

Tanta paura per la giovane custode, dipendente della società in housing “Ales”.

La donna è stata trasportata d’urgenza al San Leonardo di Castellamare di Stabia, ma le sue condizioni fortunatamente non hanno portato ad un ricovero, è stata dimessa dopo poche ore.

Nel frattempo, l’allerta maltempo continua e le condizioni in gran parte dei comuni napoletani destano preoccupazioni. Le autorità continuano a tenere sotto osservazione il fiume Sarno.