Nuova stesa questa notte al Rione Sanità

stesa

Una nuova stesa questa notte al Rione Sanità terrorizza gli abitanti di Napoli. L’ombra della malavita ritorna nel quartiere napoletano davvero troppo di frequente

Una nuova stesa c’è stata questa notte al Rione Sanità, nuovi spari per intimorire o per sfidare gli abitanti di questa città. È quanto accade con una grave frequenza nell’ultimo periodo nel quartiere napoletano, così come è denunciato da Ivo Poggiani, presidente della III Municipalità, su Facebook, e poi riportato da Il Mattino.

Vari proiettili sono stati esplosi in strada nella notte. Alcuni si sono conficcati in un muro accanto una macelleria, altri nella saracinesca di un negozio di biancheria. Inizia in questo modo una buona battaglia contro il racket nel quartiere che combatte da non poco tempo contro il potere dei clan camorristici.

Poggiani ha richiesto l’intervento della magistratura per iniziare a lavorare per il bene dei giovani.