17 Gennaio 2023

Napoli Cremonese pagelle: azzurri fuori ai calci di rigore

Napoli Cremonese pagelle della sfida di Coppa Italia tra Spalletti e Ballardini allo Stadio Diego Armando Maradona.

Napoli Cremonese pagelle Simeone

Napoli Cremonese pagelle della sfida di questa sera al Marardona valida per gli ottavi di Coppa Italia.

Spalletti applica ampio turno over, oltre agli out per infortunio Kvara e Demme e lo squalificato Lozano, ne cambia ben 10 di titolari lasciando il solo Meret tra i pali tra i confermati: esordio per il neo acquisto Bereszynski in difesa e Zerbin schierato dal primo minuto in attacco assieme a Raspadori e Simenone.

PRIMO TEMPO – Il Napoli-2 parte con il freno a mano tirato e si vede: la Cremonese molto più agguerrita, mette in difficoltà le linee azzurre con la propria velocità e proprio da un contropiede nasce la rete del vantaggio ospite con Pickel. Il Napoli pian piano cresce e le seconde linee trovano affiatamento e compattezza: al 33esimo la rete del pareggio di Juan Jesus dopo una rocambolesca azione in area avversaria, trascorrono altri 3 minuti e Simeone di testa trova la rete del vantaggio azzurro che porta le squadre negli spogliatoi sul risultato di 2 a 1.

SECONDO TEMPO – La Cremonese rientra mettendo maggiore fisicità in campo e cercando di riprendere in mano la partita ma gli azzurri sono bravi a farsi valere con la propria tecnica facendo trascorre un primo quarto d’ora di sostanziale equilibrio (solo una azione solitaria di Elmas che per troppo tempo tiene il pallone dai piedi in area di rigore prima avversaria prima di essere fermato dai difensori. Al 66esimo tripla sostituzione per il Napoli: dentro Anguissa, Lobotka e Politano, fuori Gaetano, Raspadori e Zerbin. Negli ultimi minuti spazio anche per Kim che prende il posto per Ostigard e Zielinski. All’87esimo arriva la beffa, gli azzurri si fanno cogliere di sorpresa, cross pennellato in area di rigore sulla testa di Afena-Gyan che di testa trova la rete del 2 a 2. Termina sul risultato di parità: si va ai tempi supplementari.

TEMPI SUPPLEMENTARI – La prima frazione scorre veloce e la stanchezza inizia a farsi sentire. Al minuto 100 Ndombele viene atterrato in malo modo da Sernicola che già ammonito viene espulso per doppia ammonizione: nel mentre Spalletti butta dentro anche Osimhen che da la carica ai compagni e il Napoli scheggia il palo con Simeone. Nella seconda frazione la stanchezza continua ad aumentare con brutte entrate da entrambe le parti che rallentano il gioco. Gli arrembaggi azzurri nel finale non sortiscono effetto: si va ai calci di rigore.

CALCI DI RIGORE – Sbaglia Lobotka il calcio di rigore decisivo, gli azzurri sono fuori.

Napoli Cremonese pagelle:

Meret – 5,5

Bereszynski -6

Ostigard -6

Juan Jesus – 6,5

Olivera – 6

Ndombele – 6,5

Gaetano – 6

Elmas – 7

Raspadori – 6

Simenone – 7

Zerbin -5,5

All. Luciano Spalletti (5): l’ampio turnover, forse fin troppo eccessivo, ha condizionato e non poco l’andamento della sfida e di fatto orientato la partita. Peccato per una sconfitta che pesa.

Subentrati: Politano (5) Anguissa (6) Lobotka (5) Kim (5); Zielinski (5,5); Osimhen (6)

(Credit immagine: SSC Napoli)

Potrebbe interessarti anche il seguente articolo: Maglia San Valentino Napoli: ‘o primmo ammore!