Musica a Napoli, il Pedala Piano arriva in città



musica

Musica a Napoli, la nostra città apre le porte alla “bicicletta – pianoforte”

“Forse la musica è la cosa più vicina all’amore. Ti eleva. Personalmente mi dà le emozioni più vicine a quelle che provo quando mi sento innamorato.”
(Ludovico Einaudi)

Cosa sarebbe il mondo senza musica, o meglio, come sarebbe il mondo senza musica, probabilmente un mondo invivibile, la musica infatti ha molteplici capacità, rappresenta un vero e proprio rigufio, il luogo metaforico in cui nascondersi quando si desidera allontanarsi dal mondo e trovare un po di quiete e protezione dentro se stessi, è un mezzo per esprimersi, li dove le parole non sono abbastanza o quando non vi esistono nemmeno parole adatte, rappresenta un momento di condivisione, magicamente è come se fosse in grado di unire tutto il suo pubblico in un unico grande abbraccio e riempie i petti di fuochi d’artificio, ricordi di amori, esperienze, ripianti, insomma la musica ha la straordinaria capacità di rendere la nostra vita pura poesia.
E probabilmente è proprio sulla base di questo pensiero condiviso che si insinua il progetto “Pedala Piano” di tre giovani ragazzi Daniele Leoni, Andrea Carri e Francesco Mantovani, della provincia di Reggio Emilia e Modena.
Dopo alcune esperienze di concerti in Italia e in Europa, essi hanno osservato come risultava evidente che la musica per pianoforte rappresentasse un momento di unione, in cui la gente riusciva a dimenticare problemi e differenze sociali in nome della bellezza e della magia che solo quest’arte sa creare.
Da tale considerazione, i tre giovani, hanno deciso di riproporre questa magia mediante la realizzazione di un pianoforte bicicletta con il quale portare i loro concerti itineranti in giro per le città italiane, e grazie all’ aiuto della “Ciclofficina Popolare Rimessa in Movimento” di Modena e al finanziamento di tantissimi appassionati mediante campagna su MusicRaiser, il sogno ha visto la sua concreta realizzazione nel Luglio del 2016.

La Bicicletta – pianoforte

Il “mezzo” che hanno deciso di adoperare per la realizzazione di questo progetto è, come già stato detto, una sorta di pianoforte bicicletta, un veicolo davvero fuori dal comune, infatti nella parte anteriore, è collocato il pianoforte che permette al pianista o di spostarsi pedalando, o di suonare. Il mezzo è smontabile in più parti e grazie a questi accorgimenti è possibile portarlo praticamente ovunque.
I tre ragazzi specificano, dunque, come il loro scopo sia appunto quello di diffondere la musica per le strade, l’amore e lo spirito di condivisione che inevitabilmente si crea, al di là dei generi musicali. Loro stessi infatti si presentano come pianisti molto diversi, ognuno è specializzato in un ramo differente, ciò tuttavia viene considerato un valore aggiunto grazie alla possibilità di poter suonare, in questo modo, tutti i generi musicali, ed inoltre è una grande opportunità per fare scoprire come i generi più disparati possano essere reinterpretati nello strumento universale per eccellenza, il pianoforte.
Per quale ragione quindi dovremmo partecipare a questo progetto:
La risposta è semplice, per migliorare il nostro mondo, partendo da piccoli gesti.
L’arte, la cultura, la condivisione migliorano la nostra società e danno speranza in un futuro migliore.

La bicicletta-pianoforte arriva a Napoli

Il progetto ha riscosso grande entusiasmo fin dai primissimi mesi di vita e ha visto Daniele, Andrea e Francesco impegnati in numerosi eventi, ogni volta accompagnati da grandi ospiti. Importanti giornali e radio nazionali hanno richiesto interviste o scritto articoli.
E alla base di ciò la nostra Napoli non poteva che aprire le porte a questi tre intraprendenti giovani, infatti, anche a Napoli arriva lo straordinario progetto “Pedala Piano”, con un doppio appuntamento che vedrà sfrecciare il buffo pianoforte-bicicletta fra via Toledo, Galleria San Carlo, Piazza del Plebiscito e dintorni.
Il primo evento si terrà il pomeriggio di sabato 24 marzo (dalle 15 alle 18), mentre il secondo la mattina di domenica 25 marzo.
L’iniziativa è parte del programma di Piano City Napoli 2018, che si svolgerà in città dal 23 al 25 marzo.
Tra i generi riprodotti ascolteremo musica Pop, classica, blues, rock, neoclassica, colonne sonore e altro ancora, un tumulto di melodie pronto a confondersi con i colori della nostra città.

Leggi anche