12 Gennaio 2023

Morto operaio Caivano: tragedia sul lavoro

Una vera tragedia questa mattina: Morto operaio 22enne sul lavoro. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco

MORTO OPERAIO CAIVANO

MORTO OPERAIO CAIVANO- Tragedia sul lavoro. Un operaio di 22 anni è morto questa mattina all’interno dell’azienda per la quale lavorava. La tragedia si è verificata intorno alle 8.30 di oggi, giovedì 12 gennaio, nella zona industriale di Caivano, nella provincia di Napoli. I carabinieri della locale compagnia sono intervenuti all’interno dell’azienda M&C, per la quale il 22enne, originario di Marcianise, nel Casertano, lavorava. Da una prima, sommaria ricostruzione di quanto accaduto, il 22enne, di cui non sono ancora state rese note le generalità, è rimasto schiacciato da un bancale. Per lui non c’è stato nulla da fare.

Morto operaio Caivano: Indagini in corso

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco. Questi si sono adoperati per liberare il corpo del giovane operaio, rimasto schiacciato dalla pesante pedana. Le indagini per ricostruire con precisione quanto accaduto all’interno dell’azienda sono affidate, ai militari dell’Arma. Come da prassi in questi casi, sul corpo del 22enne sarà effettuata con ogni probabilità l’autopsia, che dovrebbe chiarire le precise cause della morte.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Sciopero benzinai: il 25 e il 26 gennaio

Il rialzo dei prezzi che ha fatto seguito alla fine degli sconti sulle accise, l’aumento dei prezzi dei carburanti. Tutte queste vicende sono diventate oggetto di dibattito pubblico. Il rapporto ostico con il Governo Meloni e l’ondata di critiche sui social hanno spinto i gestori a indire uno sciopero di due giorni…