19 Agosto 2022

Morta in discoteca: lascia due bimbi piccoli

Morta in discoteca: inutili i tentativi del 118 di rianimarla. Era madre di due bimbi piccoli. Tragedia nella notte a Latina

morta in discoteca

MORTA IN DISCOTECA A 26 ANN I- Francesca Testana, 26 anni, è morta mentre si trovava nella discoteca El Paso ,di via Missiroli, in provincia di Latina. La giovane è residente ad Aprilia e lascia due bambini piccoli. Inutili i tentativi del 118 di rianimarla. La giovane è deceduta poco dopo essersi sentita male.

Francesca era andata a ballare con un gruppo di amiche e la sorella. “È stato fulmineo, è caduta a terra mentre ballava sul palco”, hanno raccontato dei testimoni al Messaggero. Così la titolare dell’attività:

I nostri addetti sono intervenuti immediatamente. In sala c’erano anche un infermiere e un giovane medico. Abbiamo provato a rianimarla. Poi i sanitari del 118 hanno provato in ogni modo a rianimarla per oltre mezz’ora con massaggio cardiaco e defibrillatore, ma non c’è stato nulla da fare. 

La ragazza era guarita dal Covid da poco (era risultata negativa venerdì). Lascia il marito Lorenzo e due figli, un bambino e una bambina. Sulla vicenda indagano i carabinieri. Disposta l’autopsia.

La sorella della donna, Elisa, ha scritto un post su Facebook contro chi critica la vicenda con superficialità:

È morta una madre di 26 anni, solo questo dovete dire. Mia sorella non era né drogata né ubriaca, ha avuto un malore. In un pub. Perché sì, le mamme possono anche uscire. Esigo silenzio e rispetto verso la mia famiglia che ora è distrutta. Mi fate vomitare.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Morto in casa Capodimonte: la moglie non aveva sue notizie