Minaccia la moglie con un coltello, arrestato

minaccia
FOTO: radiosienatv.it

Uomo minaccia la moglie con un coltello, la donna riesce però ad avvisare i carabinieri e a farlo arrestare. L’episodio è accaduto nel napoletano

Con un coltello da cucina un uomo minaccia la moglie dinanzi ai propri figli. L’episodio è accaduto ieri sera a Varcaturo a seguito di una violenta lite tra i coniugi.

La donna, 40 anni, riesce però a fare una telefonata alla stazione dei carabinieri di Giugliano per denunciare che il marito voleva ucciderla in seguito ad un raptus di gelosia.

Gli agenti subito si recano a casa dei due coniugi e riescono a fermare l’uomo, 43 anni, che viene tratto immediatamente in arresto.

Secondo una prima ricostruzione, confermata anche dai colleghi di NapoliToday, l’uomo avrebbe cominciato prima a prendere a schiaffi la moglie per poi passare a minacciarla con il coltello.

La violenza si sarebbe consumata dinanzi ai due figli della coppia, di 6 e 4 anni, che sono stati trovati in lacrime dagli agenti.