Maltempo, crolla tettoia a Terzigno. Cinque feriti tra cui un bambino



maltempo
foto da pixabay

Ancora danni causati dal maltempo, crolla una tettoia in legno a Terzigno e ferisce cinque persone. Sul posto ambulanze, Carabinieri e Vigili del Fuoco

Notte di paura in provincia di Napoli, a causa del maltempo è crollata una tettoia in legno. Il fatto è avvenuto intorno alle 23 di ieri sera a Terzigno, precisamente in località Passanti. Probabilmente il cedimento parziale della tettoia di una pizzeria è avvenuto a causa della forte pioggia. Purtroppo nell’incidente sono rimaste coinvolte 5 persone.

Un uomo è rimasto ferito gravemente ed è stato trasportato all’ospedale di Nocera Inferiore. Non sembra essere in pericolo di vita.

Secondo quanto riporta “Il Mattino”, tempestivamente è giunta sul posto un’ambulanza. Le altre quattro persone sono state visitate dai medici ma, fortunatamente, non è stato necessario il ricovero. Tra i feriti c’è anche un bambino che è stato visitato dal personale sanitario ma, stando alle prime ricostruzioni, avrebbe riportato solo lievi escoriazioni.

Sono intervenuti anche i Vigili del Fuoco di Castellammare di Stabia e i carabinieri.

Il maltempo, purtroppo, continua a provocare danni e disagi anche a Napoli. Tre giorni fa, a Secondigliano, si è abbattuto un albero in strada. Il crollo è avvenuto a ridosso di un parco giochi ma, fortunatamente, non ha causato feriti.  Alcune settimane fa, a Chiaiano, sempre a causa del maltempo, è franato un ampio piazzale a ridosso di un edificio.

Leggi anche