Lutto a Caivano: muore a 16 anni, indagini in corso

lutto

Muore inspiegabilmente a 16 anni: grave lutto colpisce la comunità di Caivano. Si indaga sulla causa del decesso

NAPOLI – È di qualche giorno fa la sconvolgente notizia della morte di Miriana, 16 anni, residente a Caivano. Una morte che ha sconvolto la cittadina in provincia di Napoli, sulla quale è calato il lutto.

La giovane 16enne era stata ricoverata all’ospedale Monaldi di Napoli. Tuttavia, le sue condizioni si sono improvvisamente aggravate portandola alla morte.

Restano ancora sconosciute le cause del ricovero e del decesso. È compito degli inquirenti, ora, indagare per stabilire quali siano state le cause che hanno condotto la 16enne alla morte. Non si esclude l’ipotesi della malasanità.

Intanto, al comunità di Caivano si stringe nel dolore per la perdita di una ragazzina. Sui social sono tanti quelli che hanno scritto messaggi d’addio, anche carichi di rabbia.

I colleghi de Il Giornale di Caivano, nel diffondere la notizia, hanno riportato il messaggio destinato alla giovane da parte di una delle sue professoresse: «Il tuo sorriso, la tua gioia di vivere, la tua forza non sarà mai dimenticata… Sarai sempre nei nostri cuori e li vivrai con noi che ti amiamo e ti abbiamo tanto amata. Sarai la nostra guida, per sempre».