21 Dicembre 2022

Licenziamenti Cardarelli: pericolo per 82 guardie giurate

Cardarelli: Nuovo appalto, a rischio licenziamento 82 guardie giurate. A denunciare il pericolo è Giuseppe Alviti, leader dell'Associazione guardie particolari giurate

licenziamenti cardarelli

LICENZIAMENTI CARDARELLI-Situazione di vera e propria emergenza e potenzialmente problematica quella della vigilanza al Cardarelli. L’istituto di vigilanza privata è risultato vincitore del nuovo appalto di guardiania. Ha fatto dunque un annuncio importante. Qualora non si riuscisse a raggiungere l’accordo sul passaggio delle guardie giurate operanti nell’appalto entro e non oltre il 23 dicembre, entrerà sull’ appalto con proprie unità e di fatto non potrà garantire il prosieguo contrattuale delle stesse, che sono 82.

A spiegare questa preoccupante situazione è Giuseppe Alviti, leader dell’Associazione guardie particolari giurate. Il sindacalista invita tutte le parti sociali e datoriali a usare il buon senso e soprattutto a rispettare i crismi delle giuste tutele. Questo interessando contestualmente il prefetto di Napoli e la direzione Generale dell’Aorn Cardarelli per una conclusione della vertenza che contemperi le esigenze di tutti a partire dalla salvaguardia occupazionale.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Incendio appartamento Mugnano: una vittima

Tragedia a Mugnano. Un incendio, in un piano terra di un appartamento ha portato alla morte di un uomo. Tutto è accaduto nella serata di ieri in pieno centro, vicino piazza Municipio, in Via dei Quattro Martiri. La vittima si chiamava Giosuè Gugnese ed aveva quarant’anni. Stando a quanto risulta dalle indagini, pare