Leonardo da Vinci al Museo Diocesano di Napoli

Leonardo

Dal 12 Gennaio al 31 marzo 2017, al Museo Diocesano di Napoli, le opere di Leonardo da Vinci. Una mostra imperdibile per gli amanti del genio davinciano

Un’importante esposizione, dedicata a Leonardo da Vinci, arriva al Museo Diocesano di Napoli.

Dopo le grandi mostre a New York, Milano e Londra, anche Napoli si pone al centro del palcoscenico internazionale dell’arte.

A distanza di trentaquattro anni dalla mostra di Capodimonte su Leonardo e il leonardismo, le opere davinciane ritornano ad essere esposte nella capitale Partenopea.

Tra le opere di Leonardo e dei suoi allievi che saranno presenti alla mostra: la famosissima tavola col Salvator Mundi, il Cristo Benedicente del Complesso Monumentale di San Domenico Maggiore, la tavola col Cristo fanciullo del Salaì, il Codice Corazza, proveniente dalla Biblioteca Nazionale di Napoli, il Codice Fridericiano, custodito presso la Biblioteca di Area Umanistica dell’Università Federico II, e il testo Napoli antica e moderna, redatto dall’Abate Domenico Romanelli.

L’ideazione della mostra è a cura di Carlo Pedretti, il maggiore esperto vivente del genio da Vinci e Direttore dell’Armand Hammer Center for Leonardo Studies, presso l’Università della California.

La mostra verrà inaugurata mercoledì 11 Gennaio alle ore 17:00, presenzieranno il Cardinale Crescenzio Sepe e il Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca.

L’apertura al pubblico è a partire da giovedì 12 Gennaio sino a venerdì 31 marzo. Gli orari, restano quelli consueti del Museo Diocesano di Napoli: dal lunedì al sabato, dalle ore 9:30 alle 16:30, domenica dalle ore 9:30 alle 14:00.