Ladro seriale nel Palazzo di Giustizia di Napoli

Aggredisca minore egiziano Casandrino

Ladro seriale nel Palazzo di giustizia: 46enne attualmente accusato di furto aggravato e continuato ai danni di alcuni dipendenti della struttura

Sorpresa all’interno del Palazzo di Giustizia di Napoli: un uomo di 46 anni, Giuseppe Pasquarella, è stato arrestato dagli agenti della Polizia di Stato del locale presidio presente all’interno della struttura, con l’accusa di furto aggravato e continuato; si tratterebbe dunque di un ladro seriale, di un vero e proprio esperto del ‘mestiere’.

Pascarella, precisamente,  è ritenuto il responsabile di alcuni furti avvenuti ai danni di alcuni dipendenti del Palazzo di Giustizia. Sembra che, approfittando della momentanea assenza dei dipendenti dagli uffici nell’orario durante il quale è concessa la pausa pranzo, il  Pascarella si introducesse all’interno degli uffici e sottraesse portafogli ed affetti personali dei dipendenti. Gli episodi, tre complessivi,  si sono verificati il 20 e il 27 marzo di quest’anno.