La ‘multa morale’, i napoletani votano il senso civico

multa morale

A Soccavo parte l’iniziativa cittadina con la multa morale: ‘sanzionati’ gli automobilisti sconsiderati

Da quanto si apprende dalla pagina facebook del consigliere Francesco Borrelli, i cittadini napoletani stanno cominciando una rivoluzione silenziosa ed educata che ha come obiettivo riportare in auge quel senso civico che sembra ormai perduto.

A Soccavo i cittadini hanno inventato le multe morali: un vero e proprio ammonimento – come spiega Borrelli – degli automobilisti che parcheggiano in modo improprio, sui marciapiedi o sulle strisce, e creano disagio alla collettività.

A Soccavo i cittadini fanno le “multe morali”, un ammonimento all’inciviltà degli automobilisti che parcheggiano la…

Pubblicato da Francesco Emilio Borrelli su Martedì 14 gennaio 2020