La Ferrovia Napoli-Portici festeggia i suoi 180 anni con tante inizative



La Ferrovia Napoli-Portici festeggia i suoi 180 anni con tante inizative

La Ferrovia Napoli-Portici festeggia i suoi 180 anni con tanti eventi aperti al pubblico. Gli eventi iniziano da sabato 3 ottobre

Compie 180 anni la Ferrovia Napoli-Portici, la prima infrastruttura ferroviaria italiana.

“Era il 3 ottobre 1839 quando è incominciato il viaggio dell’invenzione più rivoluzionaria dell’era moderna”: il treno, ha affermato il Direttore Generale della Fondazione FS Italiane, Luigi Cantamessa.

Difatti, esattamente 180 anni fa, il re Ferdinando II di Borbone ha inaugurato il primo tronco ferroviario lungo poco più di 7.5km. Questo primo tronco si estende da Napoli al Granatello di Portici.

Pertanto, la Fondazione delle Ferrovie dello Stato italiane vuole celebrare l’anniversario di questo primo viaggio in treno con una serie di iniziative presso il Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa.

La scelta ricade sul Museo poiché racchiude tutti i cimeli legati alla storia delle ferrovie italiane.

Fra i vari eventi che si terranno, vi troviamo:
Vapore Vivo: con la riproduzione di un treno a vapore in miniatura;
Dalla produzione al museo, convegno dedicato alle varie figure lavorative partendo  dall’operaio all’architetto;
-le performance musicali della Banda della Nato, della Banda dei Carabinieri e del duo musicale Le Ebbanesis;
-lo spettacolo “L’attore” di Massimo Masiello;
Una favola lunga 180 anni e Un mondo di avventure con il Trenino Thomas: ovvero visite itineranti dedicati ai più piccoli.

Gli eventi inizieranno dal 3 Ottobre al 06 Ottobre 2019 e il costo di partecipazione è di 2 euro.

Leggi anche