16 Dicembre 2022

Jolanda Renga: la chiamano brutta e lei risponde

La figlia di Francesco Renga e Ambra Angiolini vittima di cyberbullismo: Jolanda Renga chiamata ''brutta''. Ma lei risponde

JOLANDA RENGA

JOLANDA RENGA-Ciao, sono la figlia brutta”. Con queste parole Jolanda Renga, figlia di Ambra Angiolini e il cantante Francesco, ha iniziato il video, che in poche ore è diventato virale. In questo video la ragazza risponde a chi l’ha chiamata brutta o non bella come i genitori. 

Una risposta esemplare per gli haters, detti anche leoni da tastiera. Per loro Jolanda ha speso pochi attimi e ha mostrato sempre un sorriso dolcissimo. Ha preferito piuttosto chiedere scusa a se stessa per essere rimasta male leggendo quei commenti, per aver dato retta ai giudizi di persone che per lei sono estranee, sconosciute, irrilevanti. 

“Il mio sogno per fortuna non è essere bella e neanche essere la sosia dei miei genitori. Il mio desiderio nella vita è fare cose che contano. Mi piacerebbe migliorare il mondo, quindi sono felice di me stessa perché ogni giorno cerco di fare qualcosa, dando il massimo”. 

Poi si è rivolta a chi, come lei, è bersaglio di critiche ingiuste e insensate: “Io vorrei dire a tutti quelli che si sentono come me che, finché avranno cura e rispetto di se stessi e degli altri, brilleranno sempre di una lue diversa”.

Jolanda Renga: il commento del papà

Il video è diventato virale e in molti hanno risposto alla 18enne, tra di loro c’è anche il suo papà. Ha lasciato una riflessione breve ma di grande emozione. Le parole scelte vanno ad esaltare la sua bambina, che ormai è una ragazza: “Ogni giorno che ti guardo vivere, ogni cosa che dici, ogni gesto che fai… Tutto della tua vita mi restituisce il senso stesso dell’Esistenza”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Amici 22: chi è Aurora Ranvestel, le rivelazioni su di lei