18 Dicembre 2022

Ischia inseguimento: 53enne sorpreso a bordo di uno scooter rubato

Ischia inseguimento: 53enne si da alla fuga a bordo di uno scooter rubato, fermato dagli Agenti della Polizia di Stato.

Ischia inseguimento

Ischia inseguimento: sorpreso a bordo di uno scooter rubato. Denunciato dagli Agenti della Polizia di Stato durante la fase di pattugliamento del territorio comunale e dopo un lungo inseguimento.

Lo scorso giovedì mattina gli agenti del locale Commissariato di Ischia, durante il servizio di controllo del territorio, nel transitare in via Michele Mazzella, hanno notato un uomo a bordo di un ciclomotore privo di casco protettivo che, alla loro vista, ha accelerato la marcia per eludere il controllo nonostante gli fosse stato intimato l’alt.

Ne è nato un lungo inseguimento durante il quale il conducente ha effettuato manovre pericolose per la circolazione stradale fino a quando, giunti in via del Tribunale, gli agenti lo hanno bloccato; inoltre, hanno accertato che  il mezzo su cui viaggiava era stato rubato la sera precedente .

Un 53enne di Lacco Ameno con precedenti di polizia è stato denunciato per ricettazione mentre lo scooter è stato restituito al proprietario.

A darne notizia dell'” Ischia inseguimento” e di quanto accaduto nelle fasi più concitate è stata la Questura di Napoli tramite un comunicato diffuso alla stampa questa mattina.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE IL SEGUENTE ARTICOLO DI CRONACA: Sinisa Mihajlovic, a San Gregorio Armeno la statuetta dedicata a lui