10 Novembre 2022

Infortunio Kvaratskhelia: il georgiano lascia Castel Volturno

L'infortunio di Kvaratskhelia viene valutato ogni giorno: anche oggi giornata di visite per lui nel centro di Castel Volturno

calcio napoli

INFORTUNIO KVARATSKHELIA – Con un campionato che corre a ritmi forsennati a causa dell’imminente sosta per il prossimo Mondiale in Quatar, l’infortunio di Kvara lo ha tenuto fuori già per due partite. Il talento georgiano è a rischio anche per la prossima gara, l’ultima dell’anno.

Ha accusato anche problemi alla schiena in questi ultimi giorni e ora si sta curando anche presso il centro di allenamento a Castel Volturno. Anche nella giornata di oggi ha sostenuto le terapie affinchè possa guarire dalla fastidiosa lombalgia che lo costringe ai box.

Il Napoli però ha dimostrato di poter e saper vincere anche senza le sue sgroppate e quindi, anche se c’è qualcuno, ottimista, che ipotizza la sua presenza tra i convocati per la partita contro l’Udinese, i medici vorrebbero non forzare i tempi nè tantomeno rischiare altri provvedimenti.

Anche per questo motivo non sono stati utilizzati farmaci contenenti cortisone, attualmente considerato doping, nonostante si sarebbero accorciati i tempi di guarigione. Kvara non vuole rischiare, Spalletti neanche e sa che può contare su una rosa di grande livello. Il Napoli chiuderà al primo posto questo primo stralcio di campionato, col sogno, ormai concreto, di uno scudetto possibile.

LEGGI ANCHE L’ARTICOLO: Infortunio Kvaratskhelia: il georgiano di nuovo in campo con l’Udinese?