10 Novembre 2022

Ospedale Cardarelli lavori: il Pronto soccorso sarà messo a nuovo

Ospedale Cardarelli lavori - Al via le operazioni per rinnovare il Pronto Soccorso: ecco cosa cambierà per garantire più comodità ai pazienti

Ospedale Cardarelli lavori

Ospedale Cardarelli lavoriUno dei poli sanitari più importanti della Campania si rimette a nuovo con diversi interventi strutturali, volti a riorganizzare gli spazi per migliorare e velocizzare la gestione delle attività e il lavoro degli operatori, garantendo maggiori comfort ai pazienti.

Ospedale Cardarelli lavori – Dopo le criticità riscontrate all’interno del Pronto Soccorso, a causa del sovraffollamento e della carenza di personale e spazi usciti allo scoperto soprattutto durante le fasi più acute della pandemia, l’Ospedale Antonio Cardarelli di Napoli prende provvedimenti e si riorganizza.

Si interverrà su due fronti primari: differenziare le corsie per patologie e ampliare gli spazi. L’obiettivo è quello di ovviare ai problemi logistici emersi e di rendere più pulito, organizzato ed efficiente il reparto.

I lavori di ristrutturazione dureranno diversi mesi e si articoleranno in 5 fasi, rimodernando di volta in volta ogni area del Pronto Soccorso – accoglienza, pretriage, triage e “linea febbre” (dedicata ai pazienti Covid-19). I lavori si sposteranno di volta in volta da un’area all’altra, senza così rallentare o bloccare le attività di assistenza.

Il primo step è già partito e si occuperà del reparto accoglienza, quello che ha manifestato pecche maggiori durante l’emergenza sanitaria. I lavori si concluderanno in un paio di mesi, per poi passare alle fasi successive.

Il Direttore Generale del nosocomio, Antonio D’Amore, ha sottolineato l’urgenza degli interventi di riqualificazione, ma ha specificato anche che questi non saranno radicali, poiché innanzitutto si deve continuare a garantire la funzionalità dell’ambulatorio.

In ogni caso, i lavori di ammodernamento dell’ospedale napoletano segnano una svolta positiva nella sanità della metropoli e dell’intera Regione. Attendiamo di vedere i risultati della trasformazione del plesso.

Fonte : Fanpage.it

Potrebbe interessarti leggere anche : Ospedale Cardarelli in crisi, bolletta si 11,5milioni di euro