10 Novembre 2022

Napoli 118 salva uomo in arresto cardiaco: era svenuto in strada

Napoli 118 salva uomo in arresto cardiaco: il tempestivo intervento degli operatori sanitari ha evitato il peggio per un uomo di 69 anni

Napoli 118 salva uomo

Napoli 118 salva uomo in arresto cardiaco – È successo nella tarda mattinata di oggi, giovedì 10 novembre 2022, in via Nuova San Rocco a Napoli, dove un uomo del posto di 69 anni si è sentito male mentre stava camminando per strada.

Napoli 118 salva uomo in arreso cardiaco – L’uomo ha avvertito un improvviso mancamento e si è accasciato al suolo privo di sensi. Allertato il 118, è immediatamente partita un’ambulanza Asl dalla zona dell’aeroporto di Capodichino. Il personale medico – composto dalla Dottoressa Gabriella Raeli, dall’infermiere De Gregorio e dall’autista soccorritore Bonacini – è giunto sul posto in pochi minuti, riuscendo così a evitare una tragedia.

Compreso che il 69enne era andato in arresto cardiaco, sono state effettuate le manovre di di rianimazione cardiopolmonare necessarie ed è stato scaricato il defibrillatore per ben due volte, finché il cuore del paziente non ha ripreso a battere.

Il 69enne è stato poi intubato e trasportato all’ospedale CTO di Napoli, dove ancora si trova sotto osservazione. Fortunatamente, sembra che sia fuori pericolo di vita; potrebbe essere dimesso stesso in giornata.

A riportare la notizia è stata l’Organizzazione no-profit Nessuno Tocchi Ippocrate che, in un posto pubblicato su Facebook, ha elogiato i membri dell’equipaggio ASL per il pronto intervento salvifico.

Potrebbe interessarti leggere anche : Associazione Nessuno tocchi Ippocrate: aggressioni continue