Giugliano, ritrovato in strada il cadavere di un uomo

giugliano

Giugliano, rinvenuto all’alba in strada il cadavere di un uomo di origini ucraine. Sono ancora da accertare le cause del decesso

Terribile scoperta questa mattina a Giugliano, comune della zona nord-occidentale dell’entroterra di Napoli. Questa mattina è stato ritrovato un cadavere in strada.

Il corpo dell’ uomo è stato rinvenuto sul marciapiede di via San Giovanni a Campo. Il cadavere è stato avvistato all’ alba da un passante che ha prontamente allertato i Carabinieri.

L’ uomo, sprovvisto di documenti, pare fosse un 45enne di origini ucraine, assiduo frequentante del centro Caritas di Giugliano e della parrocchia della Madonna delle Grazie. Sono ancora da accertare le cause del decesso, infatti non si sa se sia stato il freddo o un eventuale malore a causare la morte dell’ uomo.

Per il medico legale, secondo quanto riporta TeleclubItalia, si tratta di un decesso naturale, per questo non sarà effettuato l’ esame autoptico.

Indagano sulla vicenda i carabinieri della Compagnia di Giugliano.