13 Giugno 2022

Flop referendum, niente quorum

referendum

É stato un vero e proprio flop quello del referendum di domenica 12 giugno. Il quorum non è stato raggiunto, a Napoli solo l’8,47 % ha votato

Napoli. Il referendum di domenica 12 giugno, che chiedeva agli italiani di esprimersi su 5 quesiti che riguardassero la giustizia, è stato un vero flop. Ciò che si chiedeva agli italiani aventi diritto di voto era per la scheda rossa l’Abrogazione della legge Severino sull’incandidabilità politica dei condannati; quella di colore arancione l’Abrogazione della custodia cautelare; quella di colore giallo la Separazione delle carriere dei magistrati; quella grigia la Valutazione dei magistrati da parte di avvocati e professori universitari; quella verde l’abrogazione di norme in materia di elezioni dei componenti togati del Consiglio superiore della magistratura.

Per molti gli argomenti posti dal referendum erano piuttosto complessi e dettagliati e hanno richiesto una preparazione preliminare prima di recarsi alle urne. Per tanti altri votanti, il referendum è stato poco informato e documentato attraverso i media, ciò ha determinato un disinteresse per le questioni in ballo. Erano temi non alla portata di tutti e per di più scritti in maniera complessa. La Lega, che sperava in dei per la maggior parte dei quesiti posti, ha condannato i media per non aver spiegato e informato i cittadini al meglio:

Grazie ai milioni di italiani che hanno votato per i referendum sulla giustizia: la loro voce e’ un impegno per tutti affinche’ si facciano vere e profonde riforme. Meritano riconoscenza perché hanno scelto di esprimersi nonostante un vergognoso silenzio mediatico (a cominciare dalla tv di Stato), al caos in troppi seggi a partire dallo scandalo di Palermo, alla codardia di tanti politici“.

Leggi anche: Sciopero EAV 17 giugno: le ultime corse garantite

SEGUICI ANCHE SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK E RESTA SEMPRE AGGIORNATO CON OGNI NOTIZIA DI CRONACA, ATTUALITA’, SPORT, CULTURA, EVENTI, POLITICA, CORONAVIRUS, UNIVERSITA’ E TANTO ALTRO ANCORA: CLICCA Q U I E LASCIA UN M I   P I A C E