20 Luglio 2022

Figlia disabile cade nel canale e il padre muore per salvarla

L'86 Lawrence Casey non ce l'ha fatta nonostante i soccorsi allertati dai passanti

figlia disabile

Succede nella contea inglese della Cornovaglia dove una figlia disabile cade nel canale dopo aver perso il controllo della sedia a rotelle. Il padre 86enne muore nel salvarla

CORNOVAGLIA, FIGLIA DISABILE CADE NEL CANALE – Non ce l’ha fatta Lawrence Casey, l’86enne inglese che si è gettato nel freddo Bude Canal in Cornovaglia per salvare la figlia Jessica, 27enne disabile che aveva perso il controllo della sedia a rotelle. L’uomo è annegato nonostante i soccorsi allertati dai passanti.

Jessica Casey soffre di una grave paralisi celebrale che non le permette di camminare autonomamente e che non le consente di comunicare se non attraverso un tablet. Come confessato dalla 27enne, la tragedia è avvenuta dopo aver perso il controllo della carrozzina elettrica. Lei e il padre erano soliti fare lunghe passeggiate.

I passanti, resosi conto della gravità della situazione si sono tuffati in acqua per salvare Jessica assieme al padre ma purtroppo per quest’ultimo non c’è stato nulla da fare se non dichiarare la morte per annegamento.

Fonte: Il Gazzettino.

Se vuoi rimanere aggiornato sulle ultime notizie di Cronaca, Esteri, Attualità, Sport, Cultura, Curiosità e Università seguici sulla nostra pagina Facebook Napoli ZON: CLICCA QUI. Oppure seguici sui nostri profili Twitter e Instagram per contenuti extra.

Potrebbe interessarti anche: “Dimessa per tre volte senza diagnosi, muore a 37 anni”.