30 Gennaio 2021

Festa di compleanno: tentano la fuga, ma sono identificati

compleanno in zona rossa

I carabinieri scoprono una festa di compleanno in un locale nei Quartieri Spagnoli. Gli invitati tentano la fuga, ma sono identificati

I carabinieri della stazione Quartieri Spagnoli hanno scoperto una festa con 42 persone in un’associazione con fini culturali in via nuova Santa Maria Ognibene, all’incrocio di Vico Croce.

La segnalazione della festa aveva fatto scattare il controllo – come riportato dalla testata Le Cronache della Campania. Quando i militari insieme ai carabinieri del reggimento Campania si sono recati nel luogo, hanno trovato 42 persone a una festa di compleanno.

Gli invitati hanno tentato la fuga, ma le forze dell’ordine sono riuscite a bloccarli e identificarli, sempre con enormi difficoltà dovute alle misure anti contagio.

I partecipanti sono quasi tutti stranieri coinvolti nel progetto Erasmus, tutti sanzionati per non aver rispettato le norme anti Covid.

Il centro, nel frattempo, è stato multato e temporaneamente chiuso.

E’ l’ennesima notizia che riguarda feste clandestine che stanno avendo luogo nonostante le restrizioni. In tutta Italia, anche nella giornata di ieri, tanti episodi simili hanno costretto i militari a intervenire, a multare e chiudere le strutture.

Alcuni episodi si sono verificati anche in luoghi istituzionali, dove il non rispetto delle norme anti contagio risulta grave e preoccupante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.