Festa della Sibilla, arriva a Pompei dopo 26 edizioni

Festa

Festa della Sibilla, la più importante manifestazione di enigmistica in Italia, arriva a Pompei dopo 26 edizioni

Per la prima volta in Campania, dopo 26 edizioni avute luogo in Liguria e in Toscana, arriva la Festa della Sibilla.

Una delle più importanti manifestazioni di enigmistica e giochi di parole, di tutta Italia, che avrà luogo quest’anno dal 30 Maggio al 2 giugno a Pompei. Per l’occorrenza si sono già contati più di 200 partecipanti, che giungeranno per la festa da tutte le regioni italiane.

Il raduno avrà luogo a Pompei per varie ragioni che sono state esposte nel sito ufficiale della manifestazione, tra le quali l’abbordabilità dei prezzi, che favoriscono la partecipazione anche di concorrenti più giovani.

A ciò si aggiunge la spettacolarità del luogo scelto, che oltre a consentire la partecipazione alla gara, offre la possibilità di visitare la città, i suoi scavi, e di assaggiare le leccornie tipiche della cucina partenopea.

Le origini della Festa

La Festa della Sibilla dura da ormai molti anni, infatti, essa è stata organizzata da una delle più antiche riviste di enigmistica italiana fondata a Napoli, ovvero “La Sibilla“.

Celebri sono le numerose personalità che nel corso degli anni hanno pubblicato sulla rivista appassionandosi ad essa, per citarne qualcuno: Paolo Conte e Roberto Vecchioni.
Nonché grandi scrittori come Umberto Eco e Achille Campanile.

Il Programma

Il programma della festa è ricco di numerose gare.

Gli enigmi sono molto complessi rispetto all’attuale enigmistica popolare, sono infatti maggiormente concentrati sulle potenzialità della nostra lingua e sui doppi significati delle parole.

Tra le varie gare in programma vi sono anche quelle bandite appositamente per il convegno, quale il “Premio Tullia“, destinato al miglior anagramma della frase :             << Pompei, città sepolta da lapilli e cenere >>.

Abbiamo inoltre il “Premio Nucci” che verrà invece assegnato all’enigmista più giovane.

Sede del Raduno e di inizio gare

La sede principale del raduno sarà all‘Hotel Amitrano.

La manifestazione avrà inizio ufficialmente Giovedì pomeriggio, con l’annuncio delle gare.

Sabato mattina, invece, presso la sala consiliare, messa a disposizione dal Comune di Pompei, avranno luogo le premiazioni.

Saranno presenti anche alcuni redattori della “Settimana Enigmistica“.

Un evento assolutamente da non perdere per tutti gli appassionati di cruci-puzzle, cruciverba e rebus.

La notizia è stata riportata da Napoli Today.