18 Giugno 2022

È morto il fumettista Tim Sale, noto per “Batman: il lungo Halloween”

tim sale morto

Tim Sale è morto ieri a 66 anni. La notizia è stata confermata dalla DC Comics, per la quale il fumettista americano aveva lavorato

Una triste notizia per gli amanti dei fumetti: il disegnatore americano Tim Sale è morto a 66 anni. Tra le sue opere più famose, la serie DC “Batman: Il Lungo Halloween” e “Spider-Man: Blue” per la Marvel. Ad annunciarlo è stato il profilo del fumettista, e poi la conferma è arrivata dalla DC Comics.

Tim Sale è stato un artista incredibile: il suo lavoro su personaggi iconici puntava a sottolinearne la profondità umana, e le sue innovazioni nella struttura e nel disegno delle pagine hanno cambiato l’idea che un’intera generazione ha dello storytelling dei fumetti. Le nostre condoglianze vanno alla famiglia e agli amici di Tim. Mancherà tanto a tutti” si legge sul profilo Twitter della casa di Superman, Batman e Wonder Woman.

Il fumettista era nato a Ithaca, New York, nel 1956. Iniziò la sua carriera da disegnatore dopo la laurea alla School of Visual Arts di New York: poco dopo arrivò il suo primo ingaggio DC. Con Jeph Loeb nel 1996 lavorò a “Batman: Il Lungo Halloween”: una serie limited che ha influenzato innumerevoli fumetti e film successivi sul Cavaliere Oscuro, tra cui anche la trilogia di Nolan.

Non è ancora nota la causa della morte del disegnatore. Si attendono ulteriori aggiornamenti.

Fonte foto: Leganerd.com

Leggi anche: Accoltellano dei ragazzi a Brusciano poi vanno in diretta su Instagram.

Per ulteriori notizie su cronaca, attualità, cultura, sport e approfondimenti sull’emergenza Coronavirus in Campania e in tutta Italia potete continuare a seguirci sul sito o sulle pagine social!