De Laurentiis a Figline Valdarno: prove di rinnovo per Maurizio Sarri

sarri

Il Presidente De Laurentiis raggiunge Mister Sarri a Figline Valdarno: proposto il rinnovo del contratto con adeguamento dell’ingaggio e tentativo di cancellazione della clausola rescissoria. Se ne ridiscuterà tra febbraio e marzo

Visita inaspettata del Presidente della Società Sportiva Calcio Napoli, Aurelio De Laurentiis a Figline Vandarno. E’ qui che il tecnico Maurizio Sarri ha festeggiato il suo 59esimo compleanno, tra i suoi cari.

Secondo quanto riferiscono i colleghi di calcionapoli24, l’incontro si sarebbe tenuto presso Villa la Borghetta.

Pare che il Presidente abbia proposto a Sarri il rinnovo contrattuale con adeguamento dell’ingaggio e la cancellazione o modifica della clausola.

La clausola attualmente in vigore, infatti, permetterebbe al tecnico di lasciare Napoli già dal prossimo giugno, dietro pagamento della somma di 8 milioni di euro.

Numerose ed importanti le squadre interessate al tecnico. Oltre al Chelsea, ci sarebbe anche il Paris Saint Germain e il Milan– in cerca di una guida tecnica in grado di ridare lustro al club rossonero.

Sembra che la questione sia stata rimandata ai prossimi mesi, quando il tecnico avrà più chiaro il progetto della Società ed il suo futuro.

Sembrerebbe inoltre, secondo quanto riportato dai colleghi, che durante l’incontro si sia parlato anche di Leroy Sané, attaccante del Manchester City – profilo che pare molto gradito al Mister ma fuori mercato per le possibilità economiche del club partenopeo.

L’incontro è stato confermato dallo stesso Patron azzurro ai microfoni di Radio Goal, sulle frequenze di Kiss Kiss Napoli, radio ufficiale degli azzurri.

Resta sempre aggiornato sulle news riguardanti il Napoli, cliccando qui.