Crolli a Sant’Antimo, si apre una voragine in un palazzo



crolli
Si ringrazia per l'immagine "Il Meridiano"

Paura a Sant’Antimo, crolli in città. Si apre una voragine all’interno di un palazzo in via Lava. Sfollate le quattro famiglie residenti

Crolli a Sant’Antimo, ieri sera si è aperta una voragine in un palazzo di via Lava. Attimi di terrore per le quattro famiglie residenti nello stabile che hanno dovuto abbandonare le proprie abitazioni.

Erano circa le 18:30 di ieri sera quando alcuni cittadini hanno segnalato forti rumori sordi provenienti dal fabbricato. Poco dopo c’è stato il crollo e una parte della parete dello stabile è sprofondata all’interno della voragine.

Lì vicino erano presenti alcuni giocattoli per bambini, ma, fortunatamente, i piccoli non erano lì a giocare al momento del crollo.

Secondo quanto riporta Il Meridiano, sono tempestivamente giunti sul posto il sindaco Russo ed alcuni consiglieri comunali.

È stato interdetto al traffico il tratto di strada interessato e i carabinieri hanno aiutato le quattro famiglie residenti nel palazzo ad allontanarsi dal luogo del crollo.

Il sindaco ha anche dichiarato di aver messo a disposizione delle famiglie, grazie anche alla collaborazione del preside, il refettorio della scuola “Nicola Romeo”.

Leggi anche