24 Ottobre 2022

Covid, stop all’isolamento domiciliare e al bollettino quotidiano. Le proposte di Bassetti

Covid, il dottor Bassetti torna a parlare della "politica (sbagliata) dell’isolamento domiciliare" e del bollettino giornaliero dei decessi

COVID BASSETTI

Il direttore della Clinica di malattie infettive del policlinico San Martino di Genova, Matteo Bassetti, torna a parlare su Facebook dell’isolamento obbligatorio per i positivi al Covid.

La fiammata Covid ottobrina si è già spenta- si legge in un suo post-. Vaccini, antivirali e monoclonali continuano a indebolire gli effetti clinici di questo virus che è ormai derubricato da ‘virus agente prioritariamente in causa in polmoniti’ a ‘virus responsabile di sindromi influenzali’. Gli ospedali non si sono neanche accorti di questo aumento di contagi. La sensazione è che il virus circoli molto ma la gente si faccia il tampone “fai da te” e non lo comunichi. Il risultato della politica (sbagliata) dell’isolamento domiciliare obbligatorio. Come si dice in Italia? Fatta la legge…”.

Il professor Bassetti, commentando poi l’appello di Francesco Vaia, direttore dell’Istituto nazionale Lazzaro Spallanzani di Roma, che invita a eliminare il bollettino giornaliero dei decessi, ha ribadito che “il bollettino Covid quotidiano va sicuramente eliminato. Se proprio si vuole mantenerlo lo si faccia una volta a settimana. Ora che arriva l’influenza che facciamo un bollettino con tutti i casi ogni giorno? Dobbiamo cambiare”.

LEGGI ANCHE IL SEGUENTE ARTICOLO: Covid, triplicati i contagi con l’arrivo dell’autunno

Seguici sulla nostra pagina Facebook Napoli ZON: C L I C C A Q U I.