3 Gennaio 2023

Corvetto, uomo di 30 anni si accascia sulle scale della metro e muore

Uomo di 30 anni arriva alla fermata della metropolitana di Corvetto, si accascia sulle scale e muore sul colpo. Si ipotizza un malore

Corvetto

Dramma martedì, 3 gennaio 2023, nella stazione metropolitana di Corvetto, in quel di Milano. Stando a quanto riportato dalle testate locali, un uomo di 30 anni è stato visto camminare con particolare fatica verso la fermata della metro dove, dopo aver percorso diversi metri, si sarebbe accasciato sulle scale privo di sensi. Dalle prime informazioni raccolte è emerso che si tratta di un clochard che trascorreva le notti nella zona di Corvetto (quartiere dell’area sudorientale della città milanese). 

L’allarme è scattato poco prima delle ore 7:00, quando alcuni viaggiatori hanno notato l’uomo che sanguinava incosciente sui gradini delle scale. Sul posto sono giunti i sanitari del 118 con un’ambulanza e un’auto medica. La vittima è stata trasportata al pronto soccorso del Policlinico. I medici, purtroppo, non hanno potuto far altro che constatare il decesso. Sul corpo del giovane non sono stati trovati segni di violenza. Si ipotizza, secondo i primi accertamenti delle forze dell’ordine, che la morte dell’uomo sia stata causata da un malore.

Nella mattinata di ieri, 2 gennaio, si è verificato un episodio simile in via Giovanni Pezzotti a Milano. Un altro senzatetto è stato trovato incosciente al suolo. A chiamare il 112 è stato un passante. La vittima è stata trasportata al Policlinico: qui i medici hanno trovato alcune ferite alla testa. Non si conoscono ulteriori dettagli su questa vicenda e, per ora, restano ignote le condizioni di salute dell’uomo. L’ipotesi messa in atto fa riferimento ad un’aggressione. Le forze dell’ordine indagano per fare maggiore chiarezza sui fatti.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO: “ACIDO MURIATICO CONTRO TRE GUARDIE GIURATE: “TROPPE MORTI BIANCHE”. IL CASO