Corteo femminista a Napoli per la giornata dell’8 marzo

corteo
Fonte: In Terris

Nella giornata odierna, tra le strade di Napoli, si è svolto il corteo femminista

Nella giornata odierna, tra le strade di Napoli, si è svolto il corteo femminista organizzato  dalle attiviste de #Nonunadimeno che, come in altre città italiane, hanno partecipato allo “Sciopero Globale Transfemminista dell’8 marzo“.

Durante la manifestazione, una delle ragazze ha mostrato alcuni cartelloni, contenenti le foto di numerosi uomini, con la scritta ‘Non uno di più’. “Queste sono le facce dei nostri assassini – ha spiegato la ragazza che lo portava – degli stalker, di violentatori e di personaggi pubblici e giornalisti che senza vergogna si lasciano andare a dichiarazioni sessiste”

Infine, una delle organizzatrici del corteo, con un megafono, ha ricordato tutte le donne vittime di violenza, facendo anche riferimento diretto alle due donne uccise a Napoli nell’ultima settimana: Fortuna Belisario, uccisa di botte dal suo marito durante una lite, e Norina Mattuozzo, uccisa con tre colpi di pistola da suo marito.