Lun - 29 Novembre 2021
HomeCoronavirusCoronavirus: "Non è vero che muoiono solo gli anziani". La dichiarazione del...

Coronavirus: “Non è vero che muoiono solo gli anziani”. La dichiarazione del virologo

Covid-19

Italia
186,443
Totale casi Attivi
Updated on 29 November 2021 1:52

Il Virologo Burioni è intervenuto riguardo l’emergenza Coronavirus, rilasciando alcune dichiarazioni: “Non è vero che muoiono solo gli anziani”…

La paura di esser contagiati è tanta ed è per questo che negli ultimi giorni sono circolate numerose informazioni volte a tranquillizzare le persone dall’incubo coronavirus, che ormai ha preso il sopravvento in ogni angolo del Paese.

Sull’annosa questione è intervenuto il virologo Burioni (in un’intervista rilasciata su Rai Radio 2) che ci ha precisato a sfatare il tabù secondo cui a morire di covid-2019 sarebbero soltanto gli anziani.

“Quanto mi infastidisce sentir dire che muoiono solo gli anziani? E’ una cosa non vera. Il paziente 1 ha 38 anni e in questo momento è in rianimazione in condizioni critiche. E anche il medico cinese di 31 anni non era anziano. Poi non dobbiamo pensare agli anziani come persone che sono in fin di vita. Questo virus ha ucciso persone che stavano tutto sommato bene. Dire che ‘pazienza se muore un anziano’ è una cosa abietta. Che facciamo, iniziamo a decidere una graduatoria di importanza delle persone?”.

Burioni è poi intervenuto per commentare anche la situazione iniziale di panico che si è generata dinanzi al primo contagio in Italia: “I supermercati svuotati mi hanno molto colpito. Però allo stesso modo mi ha stupito il fatto che da due o tre giorni si dica che il pericolo è passato. Non ci vuole il panico, ma serve maturità”

 

Latest Posts

ULTIME NOTIZIE