Coronavirus, assembramenti per il compleanno di Ugo Russo: le parole di Borrelli

coronavirus
borrelli

Coronavirus – la parole del Consigliere Regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli dopo gli assembramenti per il compleanno di Ugo Russo

Coronavirus: arrivano le parole del Consigliere Regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli dopo gli assembramenti in strada della scorsa notte verificatisi per celebrare il compleanno di Ugo Russo.

Come riportato dallo stesso Consigliere Regionale, infatti, nella notte tra il 9 e il 10 aprile c’è stata una cerimonia in strada, nei Quartieri Spagnoli, in occasione del 16esimo compleanno del ragazzo deceduto dopo un tentativo di rapina ai danni di un carabiniere lontano dal servizio nei mesi scorsi.

I festeggiamenti hanno, però, causato un assembramento di persone non autorizzato in virtù delle norme di sicurezza previste per il contenimento del Covid-19 che tutt’oggi continua ad essere presente nel nostro Paese.

Il leader dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, in seguito alla vicenda, ha dichiarato attraverso le sua pagina facebook:

“Hanno violato la quarantena e così hanno messo in pericolo loro stessi e tutti gli abitanti del quartiere e della città, e questo è grave. Continuano a non capire che le regole valgono per tutti e tutti dobbiamo rispettare le leggi”.

 

LEGGI ANCHE L’ARTICOLO: CORONAVIRUS, VA A CORRERE E VIENE FERMATO 4000 EURO DI MULTA