Capodichino, primo aeroporto italiano con cabine di sanificazione anti-Covid

capodichino cabine di sanificazione
dalla pagina Facebook "Sanitationbooth"

Aeroporto di Capodichino, il primo in Italia con le cabine di sanificazione. Nelle prossime settimane saranno installate anche al Pascale

L’aeroporto Internazionale di Napoli-Capodichino è il primo aeroporto in Italia ad essersi dotato delle cabine di sanificazione. Si tratta di alcuni dispositivi utilizzati per disinfettare i passeggeri al fine di viaggiare in sicurezza.

Le cabine consentiranno la completa disinfezione dei viaggiatori e dei loro vestiti prima di passare alla fase del check-in.

La procedura è veramente molto rapida, infatti dura solo pochi secondi. Il viaggiatore è invitato ad entrare in questa cabina di sanificazione nella quale viene spruzzato uno spray sanificante e germicida, del tutto innocuo per passeggeri, tessuti ed oggetti.

Le prime due cabine già sono state montate presso l’aerea delle partenze.

Presso l’Aeroporto di Capodichino, oltre a queste apparecchiature, restano in vigore le norme anti-Covid 19. Ad ogni passeggero, infatti, sia in entrata che in uscita, viene misurata la temperatura corporea ed è sempre obbligatorio mantenere la distanza di almeno un metro dagli altri viaggiatori e dagli operatori aeroportuali.

Secondo quanto riporta “NapoliFanpage”, queste cabine di sanificazione verranno installate anche nell’ospedale Pascale di Napoli per garantire l’igienizzazione del personale e dell’utenza.

 

LEGGI ANCHE: INCIDENTE SUL LAVORO, MUORE IMBIANCHINO DI 33 ANNI

Per rimanere aggiornato, seguici sulla nostra pagina Facebook Napoli.ZON: Cronaca, Politica, Attualità, Eventi, SSC NAPOLI, Cultura, Curiosità. CLICCA QUI.