Callejon, parla l’agente:”Non sentiamo il Napoli da un mese”



callejon

Rinnovo lontano per l’esterno azzurro. Il procuratore di Callejon conferma che le parti si dovranno risentire per una nuova proposta

Il Napoli che batte la Fiorentina e perde, amaramente, contro la Juventus è quello dei tre folletti, idoli dei tifosi.

I supporter azzurri hanno chiesto a gran voce i rinnovi per Insigne, Mertens e Callejon, perché impegnati col cuore e con la mente nella causa Napoli.

I tifosi sognano lo scudetto e credono che con i tre piccoletti schierati lì davanti si potranno raggiungere grandi traguardi.

Se per Mertens abbiamo già parlato del suo ipotetico addio con un gradito ritorno in patria, oggi è il turno di un altro giocatore: Josè Maria Callejon, idolo delle folle per la sua professionalità, bravura e compostezza.

Purtroppo però il rinnovo per lui sembrerebbe essere ancora molto lontano. Il suo agente, Manuel Garcia Quilon, svela qual è la situazione del suo assistito a CalcioNapoli24.it, spiegando che c’è stata una prima proposta che però non è stata soddisfacente per il numero 7 spagnolo.

“Il Napoli non ci chiama da un mese, probabilmente ci risentiremo a breve visto che ora il mercato è finito” ha chiosato il procuratore dell’esterno azzurro.

Ora la palla è in mano alla Società.

Leggi anche