Pompei, un evento di musica barocca all’ombra del Vesuvio



Pompei, concerto al tiberius

“Le quattro stagioni” di Antonio Vivaldi in un concerto del tutto suggestivo. Questa sera alle falde del Vesuvio, a Pompei

POMPEI – Questa sera “le quattro stagioni” di Antonio Vivaldi andranno in scena nella suggestiva cornice del Giardino dei Sensi del Tiberius di Pompei. Organizzatrice l’associazione musicale Amici de ‘700 napoletano, in collaborazione col complesso turistico Tiberius di Pompei.

Ci sarà un’esecuzione in costumi d’epoca di 12 virtuosi maestri di musica. A seguirsi, si esibiranno quattro violini, la viola, violoncello, flauto, clavicembalo e mandolino. Inoltre, seguirà un buffet offerto agli ospiti, a cura della coppia Pasquale Nina e Karine Compain in linea con la tradizionale accoglienza locale che celebra il primato della gastronomia e dei vini del Vesuvio, famosi fin dall’antichità con l’archeo-cucina pompeiana. Una varietà di ricette nostrane che hanno radici antichissime, accompagnati da vini del Vesuvio.

Il Giardino dei Sensi è impreziosito da un pergolato e piante di rose su un fazzoletto di verde in cima alla collina di Villa dei Misteri, con vista della villa di Diomede del Parco Archeologico di Pompei e panorama del golfo di Napoli sullo sfondo del Vesuvio.
Pertanto, la partecipazione all’evento è su invito.

È possibile trovare Tiberius in Via Villa dei Misteri 7, Pompei. L’evento inizierà alle ore 20.30, e finirà alle ore 22.

Leggi anche