19 Novembre 2022

Calcio Napoli: l’agente di Mbeumo, “lo vedrei bene al Napoli”

Calcio Napoli: L'agente di Mbeumo,"Ha intensità e sarebbe perfetto per la Serie A"

Calcio Napoli: L'agente di Mbeumo, "lo vedrei bene al Napoli"

Secondo quanto riportato nell’intervista di Frederic Guerra a CN24, l’agente di Bryan Mbeumo, ha parlato di un interessamento nel suo assistito da parte della squadra di calcio del Napoli. Il 23enne nato ad Avallon è attualmente in forza al Brentford, ed ha un valore di mercato di 28mln di Euro (fonte transfermarkt).

Bryan Mbeumo è un esterno offensivo puro, baricentro basso, rapido e agile, inoltre è un mancino naturale. Molto abile nel dribbling, e caparbio, l’unica sua pecca è sulla finalizzazione; che con la pratica può assolutamente migliorare. Di seguito ecco riportato il contenuto dell’intervista a Frederic Guerra fatta da Calcio Napoli 24 (Calcionapoli24.it).

Il campionato di Serie A?

Il campionato italiano lo seguo molto, ho Dia alla Salernitana che sta facendo molto bene. Gli fa piacere giocare in Serie A, soprattutto fa piacere il Napoli giocare cosi bene anche perchè sono tifoso napoletano.

Come vedo Mbeumo

Lui è una persona sana, che non fa rumore e che pratica una vita tranquilla quasi da monaco. Non gli piace uscire, si allena e torna a casa restando applicato sul suo mestiere. Lui deve migliorare nella finalizzazione sotto porta, ma al Brentford non ha molte occasioni perchè producono pochino in attacco, però resta fisicamente un’animale perchè è fortissimo.

Dubbi sull’adattamento al campionato?

Può tranquillamente giocarci, perchè ha fisico e velocità negli ultimi 30 metri. Ha intensità e per l’Italia andrebbe benissimo.

L’interessamento del Napoli

Il Brentford non ha bisogno di soldi, abbiamo un accordo con loro che per farlo uscire c’è bisogno di offerta congrua. È seguito anche da altri club inglesi, più o meno lo valutano 30 milioni di Euro. A Napoli lo vedrei bene, farebbe bene ovunque perchè è un calciatore forte.

Fonte foto: Football League World.

Potrebbe interessarti: ANGUISSA POSSIBILE SCENARIO ESCLUSIONE DAL MONDIALE