21 Dicembre 2022

Calcio Napoli: creare un museo per Maradona?

Il Comune scende in campo per progettare un museo sul Napoli e su Maradona. Importante trovare un accordo con chi ne detiene i diritti d'immagine

calcio napoli

CALCIO NAPOLI- Il Comune di Napoli si rimbocca le maniche e progetta un museo dedicato a Diego Armando Maradona e alla squadra azzurra. A far sorgere l’idea, ciò che accade al murale di Maradona ai Quartieri Spagnoli. Fino a diecimila persone al giorno giungono da ogni parte d’Italia e del mondo assiepate per ammirare da vicino il murale dedicato al campione argentino e il suo altarino. Largo Maradona è ormai tappa fissa nel giorno della nascita del Pibe (il 30 ottobre), o per ricordare El Diez nel tragico anniversario della sua scomparsa, che ricade il 25 novembre.

Calcio Napoli: per lo stadio-museo un’intesa tra il Comune e De Laurentiis

Il murale dei Quartieri Spagnoli è ormai meta di pellegrinaggi con turisti in arrivo da ogni punto del globo tutti i giorni. Il primo passo che il Comune proverà a compiere è l’apertura in pianta stabile dello stadio Maradona per consentire ai tanti turisti che lo chiedono di visitare l’impianto dove per sette anni si è esibito il più grande calciatore della storia e dove da anni la squadra di De Laurentiis compie imprese leggendarie.

Serve, per lo stadio-museo, un’intesa tra il Comune e De Laurentiis. C’è poi la possibilità di creare un museo del Napoli e per Maradona trovando magari un accordo con chi ne detiene i diritti d’immagine.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Calcio Napoli: +8, ma il Milan sa come recuperare