20 Novembre 2022

Calcio Napoli cessione: la pista statunitense

Calcio Napoli cessione la pista statunitense secondo il Cds: i risultati nazionali e internazionali accrescono il valore del club e l'interesse.

Calcio Napoli cessione

Calcio Napoli cessione: secondo i colleghi del Corriere dello Sport si fa largo la strada di un fondo statunitense.

Il percorso calcistico del Napoli di questa stagione aumenta l’appeal anche internazionale del club guidato da Aurelio De Laurentiis e come spesso accade si riaprono piste e voci di eventuali interessamenti per l’acquisizione del club.

A parlare della pista che porta gli Stati Uniti e di un eventuale interessamento di un fondo statunitense è l’edizione odierna dei colleghi del Corriere dello Sport: segnali di questo eventuale interessamento andrebbero individuati nei continui viaggio del Patron azzurro in California.

Calcio Napoli cessione – Ecco quanto riportato dal CdS:

Merge r market, portale globale su abbonamento che tratta di fusioni e acquisizioni – una Bibbia per gli addetti ai lavori – ha squarciato un orizzonte ancora opaco però realistico intorno ad un club che s’è rifatto una vita da solo, in diciotto anni, e che adesso che sta lassù ha inevitabilmente calamitato intorno a sé l’interesse di una serie di fondi di investimento internazionali. Le voci corrono e le classifiche anche, però pure i bilanci sono lì a rappresentare un vissuto calcistico e soprattutto economico da prendere come modello o semplicemente da analizzare con partecipazione: i pretendenti non mancano, ovviamente, e negli States il sospetto che tra un anno possa nascere qualcosa, fosse anche una prima decisa mossa di avvicinamento, viene ritenuta più possibile che probabile.

Il viaggio di Adl in California, con fissa dimora nella sua villa di Los Angeles, è anche diventato un indizio, ch’è andato arricchendosi di dettagli su appuntamenti fissati esclusivamente per ascoltare i potenziali corteggiatori – con le loro offerte – di una società che non viene ritenuta sul mercato: la priorità assoluta, l’unico stuzzicante pensiero ricorrente, è il campionato, con quel sogno che resta sospeso nell’aria, senza che nessuno lo nomini, né a Castel Volturno né alla Borsa del football internazionale”.

LEGGI ANCHE IL SEGUENTE ARTICOLO: Calcio Napoli: l’agente di Mbeumo, “lo vedrei bene al Napoli”.