Caivano, Parco Verde: 3000 dosi di Cocaina e Crack, arrestata una donna!

caivano

Erano nascoste bene ma pronte per essere vendute a Caivano, le 3000 dosi di cocaina scovate dalla Gdf di Castello di Cisterna stamane al Parco Verde

Caivano – Parco Verde; La donna aveva nascosto 3000 dosi di cocaina ed un quantitativo simile di crack, in un vano creato ad-hoc e nascosto nella cabina di un ascensore del palazzo in cui abitava, in uno degli edifici del Parco Verde.

Il nucleo investigativo dei Carabinieri di Castello di Cisterna ha arrestato proprio la donna in flagrante, durante l’operazione condotta dai servizi che indagavano sullo spaccio nei quartieri ad opera dei clan camorristici operanti a Caivano e nei paesi vicini.

Cocaina e non solo…

La donna di 34 anni, era incensurata.
Nel corso della perquisizione i militari hanno scoperto e sequestrato oltre alle dosi di cocaina e crack, anche circa 3000 dosi di eroina ed hashish.
Le perquisizioni sono state eseguite anche in altre zone del quartiere.