Bustine di zucchero con il “Padrino” per pubblicizzare Napoli

bustine

L’immagine del “Padrino” sulle bustine di zucchero per pubblicizzare Napoli. Ecco l’idea di una casa di produzione alimentare

L’idea di sponsorizzare la città di Napoli con il volto del padrino, impresso sulle bustine di zucchero, è stata di una casa di produzione alimentare greca, la  Coffeeland Ltd.

L’iniziativa prevedeva la riproduzione di un luogo o di un personaggio significativo per le varie città del mondo. Lo scopo era esaltare la bellezza dei luoghi e incitare i turisti a visitarli.

Sulle bustine su cui erano riportate le città di Sidney e Venezia erano presenti dei simboli di bellezza. A rappresentare la città di Napoli era invece una pistola, Maradona, il volto del Padrino e la scritta “vivere pericolosamente”.

La comunità ellenica di Napoli e della Campania si è mostrata indignata nei confronti di questa iniziativa, condannando la Coffeeland Ltd.

Il gruppo greco residente a Napoli così ha commentato : ” Siamo felici che il general manager di Coffeeland Ltd, Stavros Giaitzakis, abbia chiesto scusa ai cittadini partenopei per l’errore commesso e abbia ordinato il blocco della campagna pubblicitaria e della distribuzione delle bustine.”

“Ci rattrista però che, come reazione, alcuni nostri concittadini napoletani si siano scatenati in questi giorni sui social media con insulti anche nei confronti della Grecia e del suo popolo. Come Comunità Ellenica di Napoli e Campania condanniamo tale atteggiamento che non risponde allo spirito di fratellanza che ha sempre caratterizzato i rapporti tra il popolo napoletano e quello greco“.