18 Ottobre 2022

34enne arrestato per aver minacciato la sua ex

34enne è stato arrestato per aver minacciato l'ex fidanzata e aver violato il divieto di avvicinamento alla donna

ponticelli blitz

34ENNE ARRESTATO PER MINACCE. Un 34enne è stato arrestato per aver minacciato l’ex fidanzata e per non aver rispettato il divieto di avvicinamento alla donna, vittima di maltrattamenti e atti persecutori.

La Polizia di Stato di Caserta ha fermato un uomo di 34 anni di origine albanese del 1998, secondo quanto riportato da Cronache della Campania, per violazione dell’Ordinanza emessa dal Tribunale di Avellino, che disponeva il Divieto di Avvicinamento ad una cittadina ucraina, classe 1997, residente in Caserta.

Gli operatori della Squadra Volante della Questura di Caserta, in un primo momento, sono intervenuti in casa della donna in seguito ad una segnalazione per una presunta lite animata tra i due fidanzati. I poliziotti, poi giunti nell’abitazione, hanno accertato che c’era in effetti stato un diverbio.

Tramite accertamenti nei dati in uso alle forze di Polizia, è stato appurato che l’uomo, pluripregiudicato, risultava essere inottemperante all’Ordinanza emessa dalla citata A.G., che prescriveva il divieto di avvicinamento alla donna, avendo commesso nei confronti di quest’ultima atti persecutori e maltrattamenti.

Inoltre, lo stesso era già sotto osservazione sul fronte dell’immigrazione, avendo una posizione irregolare sul territorio nazionale. Le Forze dell’Ordine, alla luce dei fatti emersi, hanno arrestato e sottoposto a misura di detenzione domiciliare il 34enne.

Ti potrebbe interessare anche: Cellulari e droga in carcere: arrestato anche il garante dei detenuti

Seguici su Facebook. Clicca qui.
Seguici su Instagram. Clicca qui
Seguici su Twitter. Clicca qui.