Suicidio a Torre Annunziata, muore madre di tre figli

sirene illegali

La notizia del suicidio di una donna risale a questa mattina: la signora, residente nel napoletano, era madre di tre figli

Suicidio nel Napoletano – Nella tarda mattinata di oggi, nel comune napoletano di Torre Annunziata, una donna di 35 anni si è lanciata nel vuoto, gettandosi dal secondo piano di un edificio nei pressi di via Mazzini. Si precisa che i piani erano più alti del normale, e lo schianto, probabilmente, avrà toccato punti vitali.

Secondo quanto determinato da ANSA, la donna è morta prima di essere trasportata in ospedale. La signora era madre di tre bambini. Attualmente, sono in corso le indagini della Polizia, che è intervenuta subito sul posto.

Si attendono ulteriori aggiornamenti sulle cause che hanno spinto la vittima a suicidarsi.

Aggiornamento: Il Mattino avrebbe rivelato l’identità della donna: Lucia Caruso, famosa cantante neomelodica.