Juve Stabia, arriva anche Capodaglio: firmerà un biennale

juve stabia
Juve Stabia, arriva Capodaglio

La Juve Stabia non si ferma più, dopo lo juventino Liviero e il mediano Esposito, arriva in gialloblù anche Capodaglio dalla Casertana

A Castellammare di Stabia l’aria che si respira è totalmente diversa, nuova rispetto a qualche mese fa. I tifosi adesso ci credono davvero nella possibilità di vivere una stagione di altissimo livello. La Juve Stabia dopo aver chiuso il primo acquisto, lo juventino Liviero (da noi abbondantemente annunciato LEGGI QUI) e dopo aver anche ufficializzato (soltanto qualche giorno fa) il centrocampista Gianluca Esposito. Il calciatore classe ’95, che ha vestito la maglia del Rimini per ben 25 gare durante l’ultima stagione, è da considerarsi il secondo acquisto ufficiale di questa sessione di mercato gialloblù. Il mediano campano è risultato essere molto felice di aver avuto l’opportunità di vestire la maglia della Juve Stabia. Il mediano comprende che la piazza ha voglia di riscatto viste le ultime stagioni passate all’ombra del Vesuvio (in tutti i sensi). Si tratta di un acquisto che può solo consentire alla squadra di fare un ulteriore salto di qualità. Il mercato però non è finito. Infatti la Juve Stabia ha chiuso (o quasi ndr) con un altro giocatore di grande spessore.

Paolo Capodaglio ha chiuso definitivamente il rapporto con la Casertana. Il centrocampista appena rientrato dalle vacanze si è subito incontrato con la società rossoblu per troncare il rapposto con il club. Il suo obiettivo e desiderio è di vestire la maglia delle Vespe per la prossima stagione. La Juve Stabia, nelle vesti del presidente Manniello, hanno da mesi effettuato una corte spietata nei riguardi del centrocampista. Ma a quanto pare la squadra costiera avrebbe avuto la meglio addirittura su club del calibro di Catanzaro e Cosenza (società che seguivano il calciatore).

Capodaglio fimerà un biennale con la Juve Stabia