Il Napoli punta allo scudetto ma senza abbassare la guardia

roma

Il Napoli punta allo scudetto ma senza abbassare la guardia. Per il terzino Mario Rui la tripla sfida sarà l’esame di maturità per la squadra

Il Napoli sta ormai scalando la vetta per lo scudetto. Ha superato tutte le squadre, ma adesso si presenta un ostacolo da superare: la tripla.

La tripla contro la Roma, il Manchester City e l’Inter, che la squadra si scontrerà alla fine della sosta è il vero esame di maturità per gli azzurri. E’ questo che afferma il terzino Mario Rui nell’intervista di Radio Kiss Kiss.

Stiamo dando il massimo. Speriamo di continuare su questa striscia più a lungo possibile in modo da vincerle tutte. Si può parlare di scudetto nello spogliatoio, ma dobbiamo dare continuità a ciò che stiamo facendo, alle nostre prestazioni, al nostro calcio. Questo vorrebbe dire che saremo lassù anche alla fine, adesso è presto e dobbiamo pensare alla continuità“.

Quindi gli azzurri mirano allo scudetto ma senza abbassare la guardia, concentrandosi sul migliorare la tecnica e il gioco di squadra.