Bacoli Sibilla, Bottonaro: “Mi auguro di vincere il prossimo campionato”

bacoli

La Bacoli Sibilla 1925 targata Danilo Leone, ieri ha ufficializzato, l’acquisto dell’esterno d’attacco Lepre, che va a rafforzare ancora di più la rosa dei biancoazzurri

La Bacoli Sibilla 1925 targata Danilo Leone, ieri ha ufficializzato, l’acquisto dell’esterno d’attacco Lepre, che va a rafforzare ancora di più la rosa dei biancoazzurri

Accanto ai blasonati calciatori over, cruciali ed importanti per questo campionato, saranno gli under che affolleranno la panchina sibillina: tra i promettenti giovani targati Bacoli Sibilla, c’è l’esterno d’attacco Giuseppe Bottonaro, classe ’98, che la scorsa stagione ha giocato in Toscana per il Cortona Camucia, in Promozione, con il neo sibillino Simone Cristiano.

Giuseppe Bottonaro,  felice di indossare la maglia biancoazzurra per la prossima stagione, dichiara: “Dopo l’esperienza che ho vissuto in Toscana con il Cortona Camucia, ho deciso di ritornare in Campania perché la Bacoli Sibilla 1925 è un progetto vincente, solido al quale non potevo dire di no.

Ringrazio il direttore Gennaro Paladino, per avermi dato questa importante opportunità, permettendomi di entrare a far parte di una società di spessore caratterizzata da grandi calciatori, come Gelotto, Salvati, e gli altri. Per me è solo una soddisfazione poter giocare con atleti del loro calibro, è davvero un onore unico per un ragazzo di 18 anni come me.

Da loro tutti noi giovani, possiamo solo imparare, per migliorarci sempre di più. Il pre ritiro della scorsa settimana, ci ha aiutato ad inserirci in questo grande e competente gruppo, e ho vissuto i primi allenamenti con molta tranquillità e serenità, ma dal 18 agosto si farà sul serio con il ritiro vero e proprio.

Per la prossima stagione che mi appresto a vivere mi aspetto di crescere tanto in termini calcistici, e sopratutto mi auguro con tutto me stesso, di vincere il prossimo campionato perché voglio togliermi tante soddisfazioni e portare in alto i colori biancoazzurri. Ai tifosi dico che devono stare sempre al nostro fianco, con il calore che li caratterizza. Forza Bacoli Sibilla 1925!”.